AUGURI PER IL 2021 CON I PRIMI 40 ANNI DELL’AAF

Cari amici, con la fine di questo anno, veramente particolare, formulare gli auguri per le Feste natalizie e, in particolare per il nuovo anno, impone un supplemento di ottimismo.

Il 2020 è stato, a causa del Covid, un anno povero di impegni per l’Osservatorio per quanto riguarda gli eventi di tipo didattico e divulgativo.Fortunatamente siamo riusciti, dopo un biennio di certosina preparazione e qualche rinvio forzato, a svolgere uno degli eventi più importanti mai realizzato negli ultimi anni, ESPLORANDO L’UNIVERSO 3.0, la bellissima mostra fotografica che si è tenuta alla Villa Comunale, per 15 giorni, nel mese di gennaio e che ha visto la partecipazione di oltre 1.500 visitatori tra studenti e persone di ogni età.

Auspico vivamente che sarà possibile, con il nuovo anno, ripresentarla in altri comuni della provincia in collaborazione con Istituzioni scolastiche e pubbliche amministrazioni interessate.

Anche il ns Staff si è dovuto cimentare con il new deal degli eventi a distanza sia nel periodo di lock down primaverile che in quello ancora in atto. Fortunatamente abbiamo potuto realizzare anche manifestazioni in presenza e per questo ricordiamo con piacere il periodo estivo, reso molto appetibile dal passaggio della Cometa Neowise, che ci ha visti impegnati sia con serate pubbliche, anche se con posti limitati, presso l’Osservatorio sia in trasferta in sei eventi a Canterno, Posta Fibreno, Collepardo e Pastena.

Senza tralasciare il grande successo raccolto con la notte del Stelle cadenti che ha visto centinaia di persone, tutte con mascherina, accorrere a Campo Catino.Il campo della ricerca vera e propria non si è fermato e ci ha dato la grande soddisfazione di partecipare alla co-scoperta di un pianeta nettuniano ultra caldo, Ltt 9779b, con i nostri sempre validi Andrea Ercolino, Giovanni Isopi e Franco Mallia.

Non sono mancate, e lo dico con soddisfazione, interviste su media di rilevanza nazionale come Radio 24 e Isoradio che testimoniano, ove ce ne fosse bisogno, il ruolo che l’OACC ha saputo guadagnarsi in tanti anni di attività nel campo della ricerca e della divulgazione.

Grazie, come sempre, per averci seguito ed auguri. Specialmente per un 2021 felice e di vera rinascita in tutti i sensi, da parte del ns Staff, con questa cartolina della Nebulosa di Orione, celeberrimo e ammaliante oggetto invernale. Ah … dimenticavo: nel 2021 ricorrono i 40 anni di fondazione dell’Associazione Astronomica Frusinate e questo sarà un motivo in più per organizzare qualcosa di speciale!

Mario Di Sora

Direttore OACC

Seguici su Facebook, Twitter e Google+ o iscriviti alla mailing list: aocclist@campocatinobservatory.org per rimanere aggiornato su tutto ciòche riguarda l’Osservatorio Astronomico di CampoCatino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

by All-Sky Camera AOCC

by EUMETSAT

by SDAC NASA