Domenica 14 Marzo: prima festa della montagna Stampa
Scritto da Esposito Mario   
Mercoledì 10 Marzo 2010 17:38
APERTO L’OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI CAMPO CATINO PER LA PRIMA FESTA DELLA MONTAGNA DOMENICA 14 MARZO

In occasione della prima Festa della montagna, organizzata per il rilancio e la promozione turistica sia di Guarcino che di Campo Catino dagli operatori locali con la Provincia di Frosinone e il Consorzio di Campo Catino, l’Osservatorio Astronomico sarà aperto dalle 18 alle 21 per una visita alla struttura e per osservazioni in diretta con i numerosi telescopi utilizzati per la divulgazione.

Quest’ultimo tipo di attività è ovviamente subordinata alle condizioni meteorologiche. In ogni caso verranno  anche proiettati dei video di alto contenuto scientifico e con immagini spettacolari riprese con le sonde spaziali, i più grandi telescopi del mondo e quelli posti in orbita intorno alla Terra.

Nel corso della visita  i ricercatori dell’Osservatorio spiegheranno agli ospiti il tipo di lavori che vengono svolti nella Specola ernica e le numerose scoperte effettuate in tutti questi anni al suo interno.

I campi di ricerca seguiti a Campo Catino riguardano gli asteroidi e, più recentemente, i pianeti extra-solari. Dal 1998 ad oggi i vari telescopi dell’Osservatorio hanno scoperto oltre 35 piccoli pianeti posti tra Marte e Giove mentre, in collaborazione ad altri Istituti internazionali, sono stati rilevati ben 4 pianeti che orbitano intorno ad altre stelle distanti fino a 5.000 anni-luce dal nostro pianeta.

Con il favore del tempo sarà possibile vedere Marte, la nebulosa di Orione, l’ammasso M 41 ed altri oggetti notevoli del cielo invernale.

Per ulteriori informazioni vedere il sito web dell’OACC: www.campocatinobservatory.org oppure telefonare allo 0775/833737.