Presentazione del libro "L'inquinamento Luminoso" presso la villa comunale di Frosinone Stampa
Scritto da Esposito Mario   
Mercoledì 09 Dicembre 2009 17:26

L'inquinamento Luminoso - Di SoraMARTEDI 22 DICEMBRE PRESENTAZIONE  DEL LIBRO “L’INQUINAMENTO LUMINOSO” DEL DIRETTORE DELL’OSSERVATORIO DI CAMPO CATINO MARIO DI SORA IN COLLABORAZIONE CON IL COMANDO DELLA POLIZIA LOCALE DI FROSINONE

Dopo la presentazione nazionale svolta al Congresso Nazionale dell’Unione Astrofili Italiani a Padova il 27 Settembre e quella regionale tenutasi il 17 Ottobre preso il Planetario di Roma finalmente verrà proposto anche a Frosinone il libro “L’INQUINAMENTO LUMINOSO” scritto dal Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Campo Catino Mario DI SORA.

L’evento, che si svolgerà con il patrocinio della Regione Lazio e della Provincia di Frosinone, è fissato per il prossimo 22 dicembre alle ore 16.30 presso la Villa Comunale di Frosinone è stato    intitolato “Inquinamento Luminoso e sicurezza stradale” e organizzato in collaborazione con il Comune di Frosinone e, in particolar modo, con il Comando di Polizia Locale di Frosinone grazie alla disponibilità del dirigente Col. Massimiliano MANCINI.

Il libro, unico di questo tipo in lingua italiana, è stato edito per i tipi della GRAMESE Editore di Roma e si fregia della prestigiosa prefazione di Margherita HACK. Fin dal primo momento è apparso chiaro che l’argomento suscitasse moltissimo interesse tanto che sono stati venduti, al livello nazionale, la metà dei libri stampati per la prima edizione.

 

L’autore non si è limitato a parlare dei danni arrecati per le ricerche astronomiche ma ha approfondito tematiche fino ad oggi mai trattate da nessun altro studioso come ad esempio il rapporto tra illuminazione e sicurezza stradale e criminalità.

Per la prima volta vengono riportati anche gli studi, effettuati al livello mondiale, dei danni alla salute dell’uomo e all’avifauna nonché l’incidenza su alcune forme tumorali per i chi lavora di notte.

Nel corso della manifestazione, che verrà condotta dal giornalista Igor TRABONI, verranno resi pubblici i dati relativi al controllo degli impianti di illuminazione effettuato dalla Polizia Locale dal 2006 ad oggi con il supporto tecnico dell’Osservatori di Campo Catino.

Un vero fiore all’occhiello per il Comando in quanto quello di Frosinone è stato il primo  in Italia a effettuare questo tipo di controlli in modo sistematico e capillare prevenendo anche problematiche di sicurezza stradale connesse all’abbagliamento degli impianti di illuminazione.

Il testo è ricco di documentazione e risulta utile non solo per gli astrofili in quanto è un vero vademecum per realizzare buoni impianti di illuminazione con bassi consumi energetici.

Al termine della manifestazione verrà effettuata l’osservazione di alcuni oggetti celesti con dei telescopi messi a disposizione dall’Osservatorio Astronomico di Campo Catino.