Cerimonia conclusiva Anno Internazionale dell'Astronomia Stampa
Scritto da Esposito Mario   
Giovedì 13 Maggio 2010 16:03

CERIMONIA CONCLUSIVA PER L’ANNO INTERNAZIONALE DELL’ASTRONOMIA AL LICEO CLASSICO TURRIZIANI

Lunedì 17 Maggio, alle ore 17 presso l’Aula Magna del Liceo Classico Turriziani, si terrà la cerimonia conclusiva dell’Anno Internazionale dell’Astronomia indetto, al livello mondiale, dall’O.N.U. su proposta dell’UNESCO per ricordare il 4° centenario delle scoperte di Galileo GALILEI.

L’evento è stato organizzato, con il patrocinio dell’Unione Astronomica Internazionale e della Provincia di Frosinone, nell’ambito delle manifestazioni per il centenario della morte di Norberto Turriziani, dall’Associazione ex Alunni del prestigioso Istituto scolastico.  

Interverranno l’Assessore alla Cultura della Provincia Antonio ABBATE, la Preside Giovanna MANICCIA, il Presidente dell’Associazione ex Alunni del Turriziani Antonio ARCESE e il Direttore dell’Osservatorio Astronomico di Campo Catino Mario DI SORA.
Nel corso dell’incontro culturale verranno illustrate le diverse attività che si sono svolte, sia al livello locale che internazionale, per divulgare al massimo la conoscenza dell’Astronomia che è la più antica e la più moderna delle Scienze.

Da questo punto di vista la Ciociaria rappresenta un modello di riferimento grazie all’impegno della Provincia di Frosinone che, prima in Italia, ha realizzato, nel 1985, un proprio Osservatorio Astronomico a Campo Catino, ancora oggi il più importante in campo nazionale tra quelli pubblici.

Struttura questa che si è imposta subito, al livello internazionale, per la qualità e la quantità delle attività svolte in diversi settori dalla ricerca alla divulgazione dalla didattica allo studio sull’inquinamento luminoso.

Ed infatti l’appena concluso Anno dell’Astronomia ha visto la Provincia di Frosinone in prima linea al fine di promuovere nel territorio ciociaro e laziale una serie di eventi (oltre 20) sia presso l’Osservatorio di Campo Catino che in forma delocalizzata.

Dopo la relazione del Direttore DI SORA verrà effettuata, se il tempo lo permetterà, un osservazione delle macchie solari dal terrazzo del Liceo Classico dove, con il sostegno della Provincia e dell’Osservatorio di Campo Catino, è stata realizzata una specola per seguire  i fenomeni celesti accrescendo così l’offerta didattica della scuola, unica nel comprensorio provinciale a disporre di una simile struttura.


LA DIREZIONE