5° Simposio Europeo per la protezione del cielo Stampa
Scritto da Esposito Mario   
Sabato 30 Aprile 2005 19:05
I giorni 29 e 30 Aprile 2005, il Direttore dell’Osservatorio, Avv. Mario Di Sora, accompagnato dal ViceDirettore Franco Mallia, è intervenuto in rappresentanza dell’Italia al "Fifth European Symposium for the Protection of the Night Sky" svoltosi a Genk, Belgio.

Si è trattato del più importante appuntamento annuale europeo riservato agli esperti nella lotta all’inquinamento luminoso sotto il patrocinio della International Dark Sky Association, coronato, il giorno 30 Aprile, dalla pubblicazione, sul B.U.R.L. della Regione Lazio, del R.R. n.8 del 18/04/2005 attuativo della L.R. 13 Aprile 2000 n.23": “Regolamento regionale per la riduzione e prevenzione dell’inquinamento luminoso”.

Il Simposio è stato perfettamente organizzato presso l’Europlanetarium, una struttura dedicata alla divulgazione astronomica piacevolmente inserita all’interno di un parco naturale dotato delle più avveniristiche strutture sportive.

Al Simposio hanno partecipato tutte le organizzazioni europee che si dedicano, sotto l’egida della I.D.A., alla lotta contro l’inquinamento luminoso.

Il primo intervento è stato quello di Mario Di Sora, che ha illustrato i notevoli progressi fatti negli ultimi anni per la riduzione dell’inquinamento luminoso nella Provincia di Frosinone, la quale è divenuta la regione urbanizzata europea con il Cielo più buio (scarica la presentazione).

Sono state presentate molte altre relazioni sul lavoro effettuato in Europa, ma anche negli Stati Uniti e in America del Sud; in ogni caso è obbiettivamente appurato che i maggiori progressi nella riduzione dell’inquinamento luminoso sono stati fatti in Italia e in particolare nella Regione Lazio.

Inoltre i partecipanti al Simposio sono stati allietati da alcuni spettacoli astronomici offerti loro dallo Staff del’Europlanetarium.
 
  
 Mario Di Sora mentre riceve l’ I.D.A. AwardMario Di Sora durante il suo intervento
 
 L'europlanetarium Franco Mallia con sullo sfondo il “Bloso” Sporthotel, la splendida struttura sportiva che ha ospitato i convegnisti
  
 Franco Mallia (a destra) insieme a Bob Gent, coordinatore europeo e VicePresidente della International Dark Sky Association