GLI AUGURI DELLO STAFF CON LA COMETA WIRTANEN Stampa
Scritto da Lauro Fortuna   
Venerdì 21 Dicembre 2018 13:28

Cari Amici,

come di consueto, formulando gli auguri per le Feste natalizie, colgo l’occasione per una riflessione condivisa sull’anno appena trascorso informandoVi sulle attività che sono in cantiere per il prossimo.
Il 2018 è stato un anno costellato da un numero ragguardevole di eventi (oltre 20) tra cui conferenze, serate osservative, partecipazione a seminari e congressi, interventi sui media locali e nazionali. Come sempre un'attenzione particolare è rivolta al mondo della scuola cui dedichiamo, con interventi didattici di profilo calibrato in base ai destinatari, una frazione importante del nostro tempo.
Con piacere voglio ricordare il progetto "Uno sguardo verso il cielo", realizzato con le Maestre del Plesso Cavoni, per gli alunni delle elementari e che si è articolato con lezioni teoriche, osservazioni diurne del Sole e serali di Luna e pianeti nonché, nel mese di dicembre, con le proiezioni del Planetario digitale messo a disposizione dagli amici dell’ATA.
Analoga attività è stata svolta con il Liceo Scientifico Pellecchia di Cassino le cui classi quinte, in luogo dell’uso del Planetario, sono state ricevute all’Osservatorio per l’osservazione diretta del cielo.
La partecipazione alla rilevazione della stazione Tiangong 1, presentata su Sky tg 24, ha dato risalto nazionale alle attività della Specola così come i nostri contributi sull’inquinamento luminoso a ben quattro eventi svoltisi a Roma nel corso dell’anno.
Grande è stato il successo per la serata dedicata all’eclisse di Luna del 27 luglio che ha visto oltre 500 persone in fila davanti i telescopi schierati per l’occasione.
Non dimenticando la Scuola di Astronomia e lo Star Party UAI di Campo Catino che, da anni, offrono un sostegno anche all’economia locale.
Sul fronte della ricerca siamo orgogliosi di annunciare che il team dell’Osservatorio è stato inserito nel progetto TESS della NASA per la rilevazione di esopianeti distinguendosi, tra tutti i centri italiani, come il più produttivo di misure.
Ed ora uno sguardo al 2019 con due grandi progetti: il cinquantenario della conquista della Luna che ci vedrà impegnati, in collaborazione con il Conservatorio di Frosinone, per un concerto all’aperto e osservazioni del nostro satellite il 19 o il 20 luglio e la Mostra fotografica “Esplorando l’Universo”, che verrà presentata in primavera, con una sorpresa ancora non rivelabile!

Un ringraziamento alla Regione Lazio e alla Provincia di Frosinone per il loro concreto supporto che ha reso possibile tutto ciò.

Auguri di un Buon Natale e Felice 2019 da parte di tutto lo Staff con la Cometa Wirtanen che abbiamo ripreso sabato 15 mentre si trovava sotto le Pleiadi.


Mario Di Sora
Direttore OACC

 

Seguici su Facebook, Twitter e Google+ o iscriviti alla mailing list: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per rimanere aggiornato su tutto ciò che riguarda l'Osservatorio Astronomico di CampoCatino.