IL PRESIDENTE UAI MARIO DI SORA A SKY TG 24 PER PARLARE DELLA TIANGONG 1 Stampa
Scritto da Lauro Fortuna   
Venerdì 30 Marzo 2018 10:18

Il Presidente UAI Mario Di Sora è stato ospite ieri, per una lunga intervista rilasciata nel programma di approfondimento Dentro i fatti, negli studi di Sky Tg 24.

L'intervento ha riguardato l'imminente caduta della Tiangong, 1 sfuggita al controllo dei tecnici cinesi ormai da due anni, e ormai attesa in rientro nell'atmosfera probabilmente nel corso del giorno di Pasqua.

Oltre a spiegare come si verificherà il fenomeno della caduta della stazione spaziale e la bassa probabilità che possa arrecare danni a cose e persone Mario Di Sora ha anche parlato, più generalmente, del problema dei detriti spaziali e della necessità del loro monitoraggio da parte di Istituti di ricerca ed Agenzie spaziali.

Peraltro l'Osservatorio di Campo Catino è stato tra i pochi in grado di rilevare uno dei passaggi della Tiangong 1, unitamente a quello della Montagna Pistoiese, evidenziando il ruolo degli astrofili anche in questo settore.

Nel corso del programma è andato in onda anche un contributo dell'astronauta Paolo Nespoli che ha chiarito la sostanziale improbabilità che i residui del satellite possano arrivare fino al suolo con potenzialità di danneggiamento.

A conclusione dell'intervista si è anche parlato, con riferimento alle esplorazioni spaziali del futuro, dei progetti che riguardano la conquista di Marte con lo sbarco di un equipaggio umano sul pianeta rosso entro il 2030.

Seguici su Facebook, Twitter e Google+ o iscriviti alla mailing list: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per rimanere aggiornato su tutto ciò che riguarda l'Osservatorio Astronomico di CampoCatino.