IL 2017 UN ANNUS MIRABILIS PER LE ATTIVITA' DELL'OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI CAMPO CATINO Stampa
Scritto da Lauro Fortuna   
Sabato 23 Dicembre 2017 14:47

Cari amici, gli auguri per le Feste natalizie ci consentono di riflettere sull'anno ormai al termine e su quanto è stato realizzato per la celebrazione dei 30 anni di attività dell'Osservatorio di Campo Catino.

Come già riportato sul sito il 14 marzo, presso il Salone della Provincia  di Frosinone, si è svolta la cerimonia del trentennale con la presentazione del documentario scientifico "Contatto Cosmico", la nostra ultima fatica nella produzione di sussidi a contenuto divulgativo.

Varrà pertanto la pena di ribadire il fatto che la Specola ernica è stata l'unica, in Italia e fino ad oggi, a cimentarsi con la realizzazione, in proprio e con risorse tutto sommato non certo astronomiche, di veri e propri documentari scientifici che hanno offerto una panoramica sullo stato della ricerca astronomica in campo mondiale come avvenuto nel 1998 con Occhi nel Cielo e nel 2003 con i Giganti di Atacama.

E la cerimonia del 14 marzo ha dimostrato ampiamente, con la partecipazione  di oltre 250 persone, quanta sia la considerazione e  l'affetto che l'Osservatorio ha saputo guadagnarsi in tre decenni di vita operosa.

Ci ha inorgoglito e commosso la  presenza di tanti sindaci ed ex assessori della Provincia oltre a quella del mondo scolastico per cui tanto abbiamo fatto in questi anni.

E' la prova, a mio avviso, che chi ben semina è in grado poi di raccogliere buoni frutti.

Altro evento fondamentale e di grande spessore scientifico è stato indubbiamente il 50° Congresso dell'Unione Astrofili Italiani che si è tenuto dal 5 al 7 maggio proprio  a Frosinone, consentendo  al nostro capoluogo di ospitare, per la prima  volta, un simposio di rilevanza nazionale, cosa mai accaduta prima.

Non starò quindi a ricordare oltre gli svariati eventi, sia in Osservatorio che in forma itinerante, di cui abbiamo dato conto del sito web e a cui hanno partecipato circa 10.000 persone.

Voglio ringraziare però il Consigliere Regionale  Marino FARDELLI che, per porre fine alle vicissitudini economiche della Specola, è riuscito a far approvare un emendamento al bilancio regionale  per istituire uno specifico capitolo per il sostentamento delle nostre attività.

Per il 2018 ci sono molte buone iniziative in cantiere, di cui avremo modo di riparlare, e che  spero possano rilanciare, ancor più in alto, la diffusione dell'Astronomia nel nostro comprensorio territoriale e non solo.

Buon Natale Buon 2018 a tutti da parte dello staff.

Mario Di Sora
Direttore OACC

Seguici su Facebook, Twitter e Google+ o iscriviti alla mailing list: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per rimanere aggiornato su tutto ciò che riguarda l'Osservatorio Astronomico di CampoCatino.