L'OSSERVATORIO DI CAMPO CATINO INTITOLA ALLA CANTAUTRICE ELISA UN PIANETINO Stampa
Scritto da Lauro Fortuna   
Lunedì 07 Novembre 2016 11:40

L'asteroide 2005 QB39, scoperto dall'Osservatorio di Campo Catino il 26 agosto 2005, è stato intitolato alla notissima cantautrice Elisa TOFFOLI.

Il centro di ricerche ernico ha deciso di dedicare questa scoperta all'artista  per le sue indubbie qualità canore che la fanno apprezzare nel mondo dello spettacolo a livello internazionale; inoltre in un paio di sue canzoni c'è un chiaro riferimento al cielo stellato: Beautiful night e The Big Dipper (rispettivamente in Lotus e Heart).

L'idea dell'intitolazione è stata di Ugo Tagliaferri, uno dei ricercatori che ha scoperto il pianetino, noto fan di Elisa che, in via eccezionale, ha comunicato in anticipo all'artista questa designazione. Si è poi seguita la procedura ordinaria, con la richiesta formale al Minor Planet Center con sede in Massachussets, convalidata peraltro in tempi brevi.

L'asteroide 2005 QB39, posto tra Marte e Giove, ha un diametro di circa 6 km e dista dal Sole  450 milioni di km.

Un importante riconoscimento che arriva in un periodo particolarmente intenso nella carriera dell'artista che, dopo essere stata direttore artistico per due edizioni consecutive del talent Amici, online casino ha visto il debutto come doppiatrice italiana di Poppy nel film di animazione Trolls e il grande successo dell'album “On” con relativo Tour nelle principali città italiane e che approderà anche nel Regno Unito e Irlanda nel febbraio 2017.

L'intitolazione dell'asteroide a Elisa TOFFOLI, vuole rappresentare un atto di omaggio che sfiderà il trascorrere del tempo e delle mode in quanto, con l'assegnazione il nome, il corpo celeste rimane per sempre legato all'artista.

LA DIREZIONE

Seguici su Facebook, Twitter e Google+ o iscriviti alla mailing list: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. per rimanere aggiornato su tutto ciò che riguarda l'Osservatorio Astronomico di CampoCatino.